Patate di Montoggio (non bio, 10kg)

22,00

Categoria: Tag:

Descrizione

da questa settimana, per tutto l’inverno- vi proporremo anche patate di Montoggio (frazione Casalino), coltivate da Ettore Molini.

Sono buone – in altura le patate vengono molto meglio che sulla costa…- ma hanno una caratteristica che sul nostro paniere è una novità assoluta: le piante hanno subito un trattamento con un prodotto antifungino che non è ammesso in agricoltura biologica.

Abbiamo deciso di offrirvele lo stesso dopo avere cercato invano alternative (l’annata per le patate è stata scarsa, nessun altro piccolo produttore oltre a Ettore ne aveva da vendere all’ingrosso), dopo esserci consultati con i clienti sostenitori, che ci hanno invitato a prendere questa scelta come minore dei mali.

In effetti le patate di Ettore hanno il vantaggio di aver subito trattamenti tossici una volta sola, e non dopo la raccolta. Inoltre, sono locali e sono molto buone.

Abbiamo pertanto optato per accoglierle, per farvi un servizio e permettervi di accedere a patate introvabili nei negozi, in trasparenza: raccontandovi questa storia, precisando nel nome del prodotto che non sono bio, e restando disponibili a rispondere a ogni domanda, o ad accogliere ogni vostro commento, specie se critico.

Per l’anno prossimo, abbiamo già creato contatti con altri coltivatori della montagna genovese per potervi offrire anche d’inverno patate che hanno gli stessi standard del resto dei nostri prodotti.