Inserita da Dario Patrone Thu 20 Oct 2016

Mercatino del 22 ottobre

In sintesi che è già tardi, ma col cuore in gola, vi annunciamo che in Naighé è partito il montaggio della parte in elevazione della casa di paglia. Attualmente ci sono un'ottantina di colonne di castagno collegate da una trave, ma bastano per dare un'idea del nuovo spazio, e per commuoversi.


 

Abbiamo ancora manciatine di prodotti estivi come fagiolini o melanzane, e spuntano i primi prodotti autunnali: spinaci (pochi, ma ottimi!) e cime di rapa (poche, ma ottime!). Poco ma vario: è possibile che non riceverete tutto quello che avrete chiesto, ma cercheremo di soddisfare tutti, dove non arriveremo speriamo avrete pazienza.


 

Alcuni prodotti sono abbondanti: miele, pane, sciroppi; fra le verdure segnaliamo bietole erbette, cavolo nero e scarola.


 

Di abbondante, e stagionalissimo, da Sugarsu vi proporremo le castagne nostrane, quest'anno proprio belle. Sapete che le nostre castagne non hanno il sapore eccelso dei marroni del Piemonte, ma noi ve le consigliamo lo stesso, ad un prezzo più basso di quelle dei supermercati.


 

Da Naighé lanciamo un prodotto che, ne siamo convinti, farà girare la testa a molti clienti. Non sappiamo come sia possibile, ma non ci era mai venuta l'idea di fare la marmellata di uva fragola. Quest'anno Annalisa ci ha provato, ha aggiunto una spezia, e appena assaggiata ci siamo abbracciati sicuri che ci farà diventare ricchi.

 

In sintesi che è già tardi, ma col cuore in gola, vi annunciamo che in Naighé è partito il montaggio della parte in elevazione della casa di paglia. Attualmente ci sono un'ottantina di colonne di castagno collegate da una trave, ma bastano per dare un'idea del nuovo spazio, e per commuoversi.


 

Abbiamo ancora manciatine di prodotti estivi come fagiolini o melanzane, e spuntano i primi prodotti autunnali: spinaci (pochi, ma ottimi!) e cime di rapa (poche, ma ottime!). Poco ma vario: è possibile che non riceverete tutto quello che avrete chiesto, ma cercheremo di soddisfare tutti, dove non arriveremo speriamo avrete pazienza.


 

Alcuni prodotti sono abbondanti: miele, pane, sciroppi; fra le verdure segnaliamo bietole erbette, cavolo nero e scarola.


 

Di abbondante, e stagionalissimo, da Sugarsu vi proporremo le castagne nostrane, quest'anno proprio belle. Sapete che le nostre castagne non hanno il sapore eccelso dei marroni del Piemonte, ma noi ve le consigliamo lo stesso, ad un prezzo più basso di quelle dei supermercati.


 

Da Naighé lanciamo un prodotto che, ne siamo convinti, farà girare la testa a molti clienti. Non sappiamo come sia possibile, ma non ci era mai venuta l'idea di fare la marmellata di uva fragola. Quest'anno Annalisa ci ha provato, ha aggiunto una spezia, e appena assaggiata ci siamo abbracciati sicuri che ci farà diventare ricchi.